Se vuoi un piccolo amico peloso che non ricopra il tuo divano di pelliccia e abbia un basso livello di odore, sei fortunato perché in questo articolo esamineremo le 13 razze di cani che non perdono pelo e non hanno cagnolino fetore. Puoi scoprire quale razza di cane è la migliore per te.

Contenuto estivo

  • Le 13 razze di cani che non perdono pelo:
  • 13. Schnauzer miniatura
  • 12. Boston Terrier
  • 11. I barboncini
  • 10. I maltesi
  • 9. Il Bichon
  • 8. Il cane da acqua portoghese
  • 7. Basenji
  • 6. L’Havanese
  • 5. Lo Shih Tzu
  • 4. Yorkshire terrier
  • 3. Il bassotto
  • 2. Il West Highland White Terrier
  • 1. Il Labradoodle

Le 13 razze di cani che non perdono pelo:

13. Schnauzer miniatura

Gli schnauzer in miniatura hanno una natura protettiva, il che li rende ottimi cani da guardia. Sono generalmente sani e si adattano bene a una varietà di ambienti di vita. Perdono pochissimo, ma il loro doppio mantello richiede una toelettatura ogni cinque-otto settimane. La parte migliore è che emettono pochissimi odori sgradevoli.

Gli schnauzer in miniatura sono cani di piccola taglia che richiedono esercizio quotidiano per mantenere la loro salute mentale e fisica. Sono facili da addestrare, devoti, protettivi e incredibilmente accattivanti. Le loro espressioni possono sembrare serie o intimidatorie, ma la loro personalità è esattamente l’opposto. Si divertono a giocare con i loro proprietari, a correre per casa e a essere sciocchi.

12. Boston Terrier

I Boston terrier, a volte conosciuti come American Gentlemen terrier, sono una delle razze di cani che non perdono pelo. Sono piccoli cani dalla coda corta che pesano meno di 25 libbre. I Boston terrier sono cani gentili e affettuosi che vanno d’accordo con tutti i membri della famiglia in quasi tutti i tipi di casa, compresi gli appartamenti.

Questi cani giocosi, tuttavia, richiedono molto esercizio. Se riesci a fornire al tuo cucciolo tanto amore e attività fisica, avrai un amico peloso adorante e leale. Oltre a non avere quasi nessun odore, il Boston terrier perde pochissimo durante tutto l’anno ed è una razza ipoallergenica se mantieni il tuo programma di toelettatura come dovresti.

11. I barboncini

Quando la maggior parte delle persone pensa a razze di cani di piccola taglia che non perdono pelo, pensa ai barboncini e per una buona ragione. I barboncini sono ipoallergenici e non perdono pelo e hanno anche un basso indice di odore, motivo per cui sono uno dei cani più popolari negli Stati Uniti.

I barboncini sono disponibili in tre dimensioni: standard, in miniatura e giocattolo. Sono noti per essere intelligenti, sicuri di sé e altamente energici. Questo cane è eccellente con i bambini, fa tutto ciò che è in suo potere per compiacere il suo proprietario ed è affettuoso e affettuoso. Vanno anche incredibilmente d’accordo con altri animali se introdotti presto.

I barboncini di tutte le taglie richiedono una spazzolatura quotidiana e mantenere il mantello pulito e attraente richiede frequenti visite di toelettatura. Se non adeguatamente curata, la pelliccia di un barboncino può diventare arruffata e mal condizionata.

10. I maltesi

Il maltese è noto per il suo bellissimo mantello bianco setoso che scende fino al pavimento. È un piccolo cane che di solito pesa dai tre ai sette chili, il che lo rende adatto ad appartamenti o piccole case senza giardino. Tuttavia, questi cani sono giocherelloni e possono soffrire se trascorrono troppo tempo da soli a casa.

Il maltese ha una natura allegra, giocosa e amorevole, quindi dovrai lavorare sodo per tenere le mani lontane da questa bellissima razza. Anche questo cane non ha cattivi odori. Il maltese è una delle razze di cani più adorabili che non perdono né odorano.

9. Il Bichon

Il Bichon Frise è un cagnolino dal manto riccio bianco che ricorda quello di un barboncino in miniatura. Questa razza è considerata relativamente ipoallergenica perché perde pochissimo e il pelo cade nel sottopelo invece di cadere a terra. Se questi peli morti non vengono rimossi pettinando o spazzolando, possono formare grovigli e stuoie e possono anche causare problemi alla pelle se lasciati incustoditi. La toelettatura è un must per questo Bichon Frise è una razza naturalmente amorevole ed energica, ideale per i proprietari di cani per la prima volta.

8. Il cane da acqua portoghese

Il cane d’acqua portoghese è stato progettato per radunare i pesci nelle reti dei pescatori, recuperare attrezzature perse o reti danneggiate e fungere da corriere da nave a nave o da nave a terra. I cani d’acqua portoghesi hanno un mantello a strato singolo che non perde molto e i capelli che cadono rimangono bloccati nelle loro onde o ricci.

I cani d’acqua portoghesi sono famosi per essere una razza eccezionale per le persone che hanno allergie ai capelli o alla forfora. Questi cani richiedono molto esercizio e sono ottimi cani da guardia, ma sono troppo educati per essere guardiani.

7. Basenji

Questo cane di piccola e media taglia è indiscutibilmente unico, possiede tratti che lo distinguono dalle altre razze. Innanzitutto, il basenji non abbaia; invece, emettono uno strano suono che viene descritto come un incrocio tra una risatina e uno jodel. Questi canini ti avviseranno della presenza di un visitatore nella tua proprietà, ma non sono cani da guardia.

I Basenji hanno un odore basso e perdono pochissimo, quindi sono un buon amico da avere se non vuoi affrontare il fastidio di ripulirli. Sono anche schizzinosi e si puliscono come gatti, quindi gli odori poco attraenti dalla loro bocca, dalle orecchie o dal resto del loro corpo sono inauditi.

Questa razza richiede molto esercizio e attività per tenerli occupati. I Basenji sono cani dalla mentalità molto indipendente e non sono facilmente addestrabili. Sono noti per il loro talento nel fuggire.

6. L’Havanese

L’Havanese! Questa razza giocattolo è molto affettuosa, intelligente e si diverte a fare il pagliaccio. Gli Havanese sono cani orientati alle persone a cui piace rannicchiarsi in grembo e possono essere eccessivamente dipendenti. Non richiedono molto spazio e non richiedono molto esercizio. Sono cani da compagnia portatili che si adattano bene alla vita delle persone che vivono in appartamenti e città.

Il problema principale è mantenere il loro mantello fantastico; richiede molta cura per evitare che diventi arruffato e brutto, e la natura setosa dei loro capelli attira i detriti. Quindi, se hai intenzione di fare molte attività all’aperto, potresti prendere in considerazione un taglio di capelli corto per il tuo havanese.

5. Lo Shih Tzu

Lo Shih Tzu è un cane piccolo ma affettuoso con i capelli lunghi, un carattere gentile e splendidi occhi scuri. Uno shih Tzu differisce dalla maggior parte delle razze canine in quanto ha i capelli anziché la pelliccia. Ciò significa che, come gli esseri umani, lo shih Tzu perde una piccola quantità di capelli ogni giorno ma non perde. Il mantello aiuta a intrappolare i peli sciolti, che possono poi essere spazzolati durante la toelettatura. Una semplice routine quotidiana di toelettatura è sufficiente per tenere sotto controllo i capelli di uno Shih Tzu.

4. Yorkshire terrier

Lo Yorkshire terrier è un terrier compatto delle dimensioni di un giocattolo che non pesa più di sette libbre, energico, esuberante, coraggioso e talvolta prepotente. Lo Yorkie mostra un grande atteggiamento che rimane racchiuso in un piccolo pacchetto. Questa razza è una delle migliori opzioni da considerare come razza domestica se vivi in ​​città, perché si adatta bene a case di qualsiasi dimensione.

Gli Yorkies sono ipoallergenici e sono ottimi cani da guardia. Mentre lo spazzoli via, i peli si trasferiranno sulla spazzola proprio come fanno i capelli umani. Sì, i loro capelli cadono, ma non cadono davvero. Se pensi ai tuoi capelli, cadono leggermente attraverso l’orecchio, ed è lo stesso con lo yorkie.

Ciò che fa pensare alle persone che gli Yorkies non siano pelosi è il fatto che i peli rimangono nel mantello e hanno la tendenza ad attaccarsi al mantello piuttosto che cadere a terra come un perfetto cagnolino. Gli Yorkshire terrier emettono raramente cattivi odori dai loro corpi. Questi cani sono affettuosi, ma vogliono anche molte attenzioni.

3. Il bassotto

A causa della loro struttura compatta e dalle gambe corte, i bassotti, noti anche come cani da salsiccia, erano originariamente usati per cacciare conigli, volpi e altri animali scavatori. Sono una delle razze di cani più allegre e giocose là fuori rispetto ad altre razze di cani. Perché i bassotti sono una delle migliori razze di cani che non perdono pelo e non emanano cattivi odori. Non lasciano molti capelli sul pavimento o sul divano. E, se li spazzoli regolarmente, non dovresti avere molti peli di cane in casa. Perché spazzolarli rimuove tutti i capelli sciolti prima che abbiano la possibilità di cadere in casa.

Inoltre non hanno un odore sgradevole, il che è un’ottima notizia per le persone sensibili agli odori. L’unico svantaggio di possedere questa razza è che è un vorace scavatore, e mentre i bassotti possono essere cani rilassati, possono anche avere una tendenza testarda che può intralciare l’addestramento.

2. Il West Highland White Terrier

Il West Highland White Terrier, comunemente noto come Westie, è una razza di cane scozzese. Ha un doppio mantello bianco che riempie la faccia del cane. Questi cani sono amichevoli, si divertono sempre a giocare e sono bravi con i bambini. Hanno un atteggiamento allegro che ti farà ridere con le loro buffonate giocose.

Sebbene i Westies non perdano molto, richiedono comunque frequenti spazzolature. Spazzolare il tuo Westie ti aiuterà a rimuovere la pelliccia morta e a mantenere il suo mantello pulito e privo di stuoie. Questo cane piccolo ma robusto è tra i più popolari di tutti i piccoli terrier.

1. Il Labradoodle

Questo cane incrocio attinge dagli incredibili geni sia del barboncino che del labrador retriever. Il risultato è una razza fantastica che ti lascerà a bocca aperta con il suo carattere positivo, il temperamento eccellente e le basse esigenze di toelettatura.

L’idea principale alla base della creazione di questa razza amichevole era quella di dare alle persone ipoallergeniche la possibilità di possedere un compagno leale e dolce. Il labradoodle è una delle migliori razze di cani che non perdono pelo. Se ti piacciono gli incroci e ne vuoi uno che soddisfi entrambe le caselle, questa razza di cane si adatta alla descrizione. I Labradoodles dovrebbero essere lavati solo quando necessario, il che non accade spesso perché i loro cappotti non hanno un odore evidente di cagnolino.