Di quegli animali che si possono incontrare nella propria vita, alcuni sono i più carini, amichevoli e decisamente attraenti. Tuttavia, alcuni animali non sono abbastanza fortunati da avere quell’aspetto attraente. Queste specie sono talvolta considerate cattive, anche se alcune di esse non sono così pericolose. Tali specie si trovano in diverse parti del mondo. Ecco l’elenco di alcuni degli animali più brutti della terra.

Rifatevi gli occhi con i 10 animali più brutti del mondo.

Contenuto estivo

  • 10. Scimmia proboscide
  • 9. Facocero
  • 8. Cane crestato cinese
  • 7. Avvoltoio della Turchia
  • 6. Talpa dal naso stellato
  • 5. Sì, sì
  • 4. Rana pescatrice
  • 3. Pipistrello a ferro di cavallo
  • 2. Pesce pipistrello dalle labbra rosse
  • 1. Pesce blob

10. Scimmia proboscide

La scimmia non è altro che un sacco di naso! Questa scimmia dal naso lungo si trova nell’isola del Borneo, nel sud-est asiatico. La caratteristica più unica di questa scimmia è il suo naso sporgente. Il suo naso sporgente rende facilmente identificabile questo raro essere vivente. È interessante notare che queste scimmie sono nate con una faccia blu e un naso piccolo. Il colore del viso cambia e il naso diventa sempre più grande facendoli sembrare più brutti.

Questi primati dall’aspetto insolito sopravvivono principalmente su foglie, semi e frutti crudi, ma a volte mangiano anche insetti. Per più di 40 anni, le popolazioni di scimmie proboscide sono diminuite. Attualmente sono protetti ed elencati tra le specie in via di estinzione.

9. Facocero

È un tipo di maiale, che a quanto pare è anche l’animale più brutto che si possa mai trovare. Ha testa larga e piatta e muso indurito. Sono per lo più calvi, ma hanno dei capelli sottili e riccioli più spessi sulla schiena. Quando i maschi Warthog si scontrano, si scontrano testa a testa nel tentativo di colpirsi a vicenda. Mangiano principalmente piante ed erba e usano il muso per scavare le radici. Sono inaspettatamente veloci quando si sentono minacciati.

Warthog può correre fino a 48 chilometri in un’ora. Possono vivere a lungo senz’acqua con tempo asciutto. Quando l’acqua è disponibile, si raffreddano da soli al suo interno. A loro piacciono gli insetti. Gli uccelli li aiutano a combattere con picchi e altre specie.

8. Cane crestato cinese

Il cane crestato cinese è un tipo di cane glabro. Di solito misura meno di 33 cm di altezza e sembra un cane giocattolo con un aspetto brutto. Possono leggere gli stati d’animo umani e sono noti per rimanere a letto per ore senza muovere un muscolo. Non hanno quasi alcun desiderio di uscire e correre come cani normali, ma sono abbastanza vigorosi da saltare barriere inaspettatamente alte e competere in prontezza. I cani crestati cinesi sono profondamente socievoli e sono molto uniti all’interno del loro gruppo.

Nel “World’s Ugliest Dog Contest”, una femmina di cane crestato cinese ha vinto il titolo nel 2009 alla fiera Sonoma-Marin, a Petaluma, in California. Nello stesso anno, ha anche vinto il concorso di Animal Planet “World’s Ugliest Dog”.

7. Avvoltoio della Turchia

Gli avvoltoi non sono brutti, se ti concentri solo sul corpo. Hanno un corpo grande e forte con un paio di belle ali larghe. Sono belli, se non guardi quegli occhi penetranti, il collo rugoso e la testa calva.

Gli avvoltoi, generalmente, sono associati a molte cattive qualità, tra cui l’avidità, la crudeltà e il tradimento. Ma forse la cosa peggiore degli avvoltoi turchi sono i loro lineamenti del viso, che solo una madre potrebbe adorare. È tra gli animali più brutti del nostro pianeta. Quando guardi quegli occhi da coltello, la loro testa calva e il collo rugoso sono sufficienti a farti sussultare. Questi uccelli viaggiano termiche nel cielo e usano il loro acuto senso dell’olfatto per trovare cadaveri freschi. Vola basso a terra per captare l’odore delle creature morte.

6. Talpa dal naso stellato

Il sesto animale più brutto del mondo è un residente del Nord America. Questo animale è strano a causa del suo brutto naso a forma di stella. Ha i nasi più singolari nel mondo animale, un naso glabro che è una stella di 22 tentacoli carnosi. Trascorre la maggior parte del suo tempo in acqua, tuttavia si avventura anche in superficie costantemente per nutrirsi e spesso parte verso una rete di infinite gallerie. Le talpe dal naso stellato si trovano nelle zone umide basse del Canada orientale e degli Stati Uniti nordorientali.

5. Sì, sì

Oltre ad essere uno degli animali più brutti del mondo, questa creatura ha molti tratti strani. L’Aye-Aye esce solo di notte. Ha grandi orecchie. Si trova solo nell’isola del Madagascar ed è attualmente una specie in via di estinzione. Il corpo e la lunga coda sono avvolti da una pelliccia marrone o nera con lo strato che ha il pelo di guardia bianco. Le grandi orecchie arrotondate di Aye-Aye sono estremamente sensibili, il che conferisce loro un udito di prim’ordine. Hanno anche dita ossute con artigli affilati alle estremità. A quanto pare, sono anche alcune delle creature più inquietanti.

4. Rana pescatrice

Ecco un pesce che non vorremmo mai attraversare. Nonostante i suoi denti super affilati e la mascella potente, la rana pescatrice, che può crescere fino a tre piedi di lunghezza, di solito ingoia la sua preda intera.

La rana pescatrice ha un aspetto profondamente brutto. Per molti anni, alla gente non piaceva mangiarlo a causa dei suoi strani tratti del viso, ma gli chef si sono resi conto che il suo aspetto non importa se è di buon gusto. La rana pescatrice ha teste giganti e le loro teste sono piene di denti simili a rasoi. Si trova nell’area costiera atlantica e le dimensioni variano fino a circa tre piedi. Lo rende anche uno degli animali più brutti.

3. Pipistrello a ferro di cavallo

I pipistrelli a ferro di cavallo hanno un aspetto contorto che assomiglia più a un orecchio che a una faccia. È annoverato tra gli animali più brutti che si possano trovare. Sono più reattivi ai suoni. I pipistrelli a ferro di cavallo si trovano nelle regioni tropicali e temperate. Sono tipicamente marroni ma raramente rossi. Sono lunghi circa 3,5–11 cm (1,4–4,3 pollici) e pesano 5–30 grammi (0,17–1 oncia). Il pipistrello è uno degli animali più brutti e temuti del mondo.

2. Pesce pipistrello dalle labbra rosse

Questi strani pesci si trovano generalmente intorno alle isole Galapagos e vicino al Perù. I subacquei possono incontrare questo pesce a profondità superiori a 100 piedi, ma sono rari. Sono anche conosciuti come pesci pipistrello d’altura. Gli scienziati ritengono che il motivo per cui hanno il pucker rosso brillante della specie sia per attirare il sesso opposto. La lunghezza massima del pesce pipistrello dalle labbra rosse è di circa 40 cm. Sono terribili nuotatori, preferiscono strisciare sul fondo del mare.

1. Pesce blob

Arrivando al numero 1 nella nostra lista degli animali più brutti del mondo, c’è la creatura blobfish deep see. Questo pesce vive nelle acque profonde del Pacifico meridionale. Il pesce blob viene incontrato raramente dagli umani, ecco perché non sappiamo molto della sua storia naturale.

Il pesce blob è uno di quegli animali che non hanno molto per cui sorridere. La creatura oceanica irascibile e imbronciata diventa la mascotte ufficiale della Ugly Animal Preservation Society. Questo ha chiamato il pesce il titolo non ufficiale di “animale più brutto del mondo”.

Blobfish è stato votato l’animale più brutto del mondo, secondo una campagna gestita dalla Ugly Animal Preservation Society per decidere la sua nuova mascotte, una brutta mascotte, un campione per tutti gli animali in via di estinzione ed esteticamente sfidati.

A differenza di altri brutti animali là fuori, è fatto di materiale gelatinoso, che gli permette di galleggiare nell’acqua. Il Blob Fish, in particolare, vive a profondità fino a 1189 metri dove la pressione è circa 118 volte superiore a quella al livello del mare. Per mangiare, il Blobfish trascorre la maggior parte del suo tempo sul fondo dell’oceano, in attesa di un pasto per nuotare. Sembrando più un cartone animato, il Blobfish non ha scheletro e muscoli reali.