Siamo sicuri di aver sentito di tanto in tanto dello squirt. Molte persone pensano che sia un mito, una leggenda che compare solo nei video erotici e che sia un mero trucco per eccitarci, tuttavia, da qui ti diciamo che e qualcosa che puoi provare e che e una Sensazione in piu che piacevole, qualcosa che ti elevera a livelli di piacere che non avresti mai pensato di raggiungere. Se vuoi iniziare a spruzzare o vuoi che il tuo partner si goda il suo primo schizzo, qui ti diremo come ottenerlo.

Squirt che cos’e?

Prima di iniziare la nostra guida per ottenere uno schizzo, dobbiamo chiarire cos’e esattamente questo atto, oltre a fornire alcune differenze in modo che non ci sia confusione. Prima di tutto, dobbiamo chiarire che  l’eiaculazione femminile  non e la stessa cosa dello squirting, quindi una donna puo eiaculare o avere un orgasmo senza la necessita di produrre uno schizzo. Secondo gli esperti, i fluidi sia dell’eiaculazione femminile che degli schizzi sono diversi, sia nella composizione che nel luogo da cui provengono.

Quando si parla di eiaculazione femminile ci si riferisce ad una sostanza acquosa, dall’aspetto lattiginoso che per molte persone e come una lubrificazione della vagina. Come puoi immaginare, a differenza di quello degli uomini, quando le donne raggiungono l’orgasmo, questo liquido non esce spinto, ma rimane all’interno del canale vaginale, anche se puo fuoriuscire a seconda della posizione in cui si trova la donna e anche della quantita dei fluidi che ha prodotto.

Lo schizzo quindi non esce dalla vagina, ma  viene rilasciato attraverso l’uretra . Il liquido espulso e trasparente, inodore e sebbene molte donne (e uomini) pensino che sia un momento in cui le donne raggiungono l’orgasmo, non e cosi e associare entrambi i concetti potrebbe sbagliare, anche se sempre piu donne sono quelle che vogliono mettilo in pratica per sapere come ci si sente ed e per questo che nella prossima parte di questo articolo parleremo di come squirtare in modo che tu possa metterlo in pratica, da solo o con il tuo partner.

Quando si parla di cio che viene rilasciato attraverso l’uretra, va chiarito che dopo centinaia di studi che sono stati svolti in diverse rinomate Universita, cio che viene espulso e una specie di urina diluita, essendo abbastanza interessante sapere che prima della pratica sessualmente, la vescica era completamente vuota e con la stimolazione si riempi rapidamente.

Passi per ottenere uno schizzo

Una volta che abbiamo fatto il chiarimento su schizzi ed eiaculazione femminile, vogliamo dirti cosa e necessario affinche tu possa metterlo in pratica. L’essenziale e che tu ti possa rilassare, che non lo prendi come un obiettivo che devi raggiungere in una sola seduta, anzi, forse qualcuno lo raggiunge all’inizio, ma l’ideale e che tu possa  rilassarti e divertirti  il momento, che in fondo e quello che cerchiamo con questo tipo di esperienza sessuale. Se sei ossessionato dal raggiungimento di questa sensazione, potresti innervosirti e non eccitarti adeguatamente, rendendo piu difficile arrivare al punto in cui avviene lo schizzo.

La cosa importante per arrivare allo squirting e che conosci perfettamente il tuo corpo. La sessualita femminile, come ben sai, e complessa e ogni donna la gode in un modo diverso, alcune preferiscono stimolare il clitoride in un modo, mentre altre preferiscono la vagina per sentirsi piu eccitate. Per questo, prima di provare a raggiungere lo squirt, quello su cui dovresti essere chiaro sono i tuoi punti o le aree che ti stimolano di piu. Ricorda che la sensazione e molto diversa dall’orgasmo, quindi potresti provare uno schizzo senza che sia un climax completo.

Il modo piu semplice e diretto per raggiungere lo squirt e attraverso la  stimolazione del punto G. A differenza di altre sensazioni, non dovrebbe essere qualcosa di lento o calmo, ma quando conosci esattamente la zona e il modo in cui dovresti essere stimolato, fallo velocemente, con energia, ottenendo il massimo piacere nel piu breve tempo possibile. Molti specialisti nello squirting assicurano che, sebbene possa essere fatto con le mani e arrivi con calma, per quelle donne o coppie che vogliono sperimentarlo, i piu veloci ed efficaci sono i giocattoli erotici, poiche questi otterranno una maggiore potenza di stimolazione, senza ottenere stanco, ne perdere di vista il punto G.

Affinche tutto vada come dovrebbe, la prima cosa che dovresti fare e  stimolare il tuo clitoride  o quello del tuo partner, con questo cio che si ottiene e che l’afflusso di sangue cresce e quindi e piu facile toccarlo e manipolarlo. Una volta fatto correttamente, sara il momento di inserire il dito o le dita attraverso la vagina, tastando la zona dove si trova il punto G, saprete distinguerlo perche e una zona ruvida al tatto che, quando stimolato in quanto e corretto, inizierai a sentire che vuoi urinare, essendo una delle indicazioni che sei sulla strada giusta.

A poco a poco le sensazioni e l’eccitazione aumenteranno, quindi dovrai premere qualcosa di piu forte e con piu velocita, aumentando la sensazione di urina, una volta che non potrai piu vedrai che ti godrai questa grande esperienza sessuale.