Prima dell’avvento delle armi da fuoco, la spada era l’arma più importante al mondo. Forse nessun’altra arma ha avuto un tale impatto nella storia del mondo. Le spade hanno svolto ruoli seminali in quasi tutte le culture del mondo. Essendo l’arma preferita degli eroi, era inevitabile che le spade fossero presenti in primo piano nelle leggende e nei miti. Ci sono spade che fondono inseparabilmente storia e finzione, a cui vengono attribuiti vari poteri soprannaturali. Anche la narrativa moderna ha contribuito con molte spade straordinarie, acquisendo posto nella cultura pop. Ecco le 10 migliori spade incredibili di Legends and Fiction.

Contenuto estivo

  • 10. Portatore di tempesta
  • 9. Gloria di dieci poteri
  • 8. Spada di Grifondoro
  • 7. Joyeuse
  • 6. Shamshir-e Zomorrodnegar
  • 5. Durendal
  • 4. Spada dei presagi
  • 3. Kusanagi-no-Tsurugi
  • 2. Excalibur
  • 1. Zulfiqar
  • Le 10 migliori spade di Legends and Fiction

10. Portatore di tempesta

Stormmbringer è la spada impugnata da Elric di Melnibon, un mago oscuro e protagonista di una serie di racconti e romanzi fantasy di Michael Moorcock. La spada è malvagia, poiché consuma l’anima di chiunque uccida e corrompe chi la impugna. Dà l’energia per il sostentamento del debole Elric. Spesso gli fa uccidere anche i suoi amici. Neanche Elric riesce a sbarazzarsi della spada.

Stormmbringer è una spada magica. Inoltre, è apparso in diverse storie fantasy dell’autore Michael Moorcock. Stormmbringer è creato dalle forze del Caos. Inoltre, è descritta come un’enorme spada nera ricoperta di strane rune scavate in profondità nella sua lama. La decima nella lista delle 10 migliori spade incredibili è brandita dal condannato imperatore albino Elric di Melnibone. Il manto erboso fa la sua prima apparizione nel romanzo del 1961 The Dreaming City.

9. Gloria di dieci poteri

Non sorprende che questo elenco includa una spada delle leggende cinesi, data la loro ricchezza. La Gloria dei Dieci Poteri era una spada forgiata da una coppia magica in Tibet. Si dice che uno spirito sia entrato nella spada al momento della forgiatura, ispirato dall’amore tra i due coniugi, conferendo alla spada poteri magici. Eppure, si dice che sia stato distrutto in seguito dai nemici della coppia.

8. Spada di Grifondoro

La spada di Grifondoro appare in una delle più famose serie letterarie per bambini, Harry Potter. È una spada fatta da goblin che era di proprietà del grande mago Godric Grifondoro. La spada appare ogni volta che un vero Grifondoro ne ha un disperato bisogno. Harry Potter lo usò per pugnalare a morte un Basilisco nel suo secondo anno alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, migliorando così il suo effetto. Neville Paciock estrae anche la spada, con la quale uccide Nagini, il serpente domestico di Voldemort.

7. Joyeuse

Significato gioioso, Joyeuse era la spada personale di Carlo Magno. La leggenda narra che la spada contenesse la Lancia di Longino. Cambiava colore trenta volte al giorno, oltre alle sue varie proprietà magiche. Carlo Magno utilizzò Joyeuse per uccidere il comandante saraceno Corsible. La spada ha persino una città che porta il suo nome. Una spada, ritenuta la Joyeuse, è conservata al Louvre.

6. Shamshir-e Zomorrodnegar

Letteralmente significa “spada tempestata di smeraldo”, quest’arma appare nella leggenda persiana Amir Arsalan. Si dice che un tempo appartenesse al re Salomone, e in seguito venne nelle mani di una strega la cui progenie era un demone chiamato Fulad-zereh. La spada era l’unica cosa che poteva uccidere il demone e una ferita inflitta da essa non poteva essere curata facilmente.

5. Durendal

Secondo la leggenda, Durendal era la spada del paladino di Carlo Magno, Roland. Alla spada sono attribuite varie abilità, a parte la sua affilatura che può tagliare qualsiasi cosa. Presumibilmente fu forgiato da Wayland the Smith e fu donato a Carlo Magno da un angelo. Un’altra leggenda narra che un tempo appartenesse a Ettore di Troia. La spada dovrebbe contenere varie parti del corpo di San Pietro, San Basilio e Saint Denis nell’elsa d’oro.

4. Spada dei presagi

La spada dei presagi è l’arma di Lion-O, il leader dei ThunderCats dell’omonima serie di cartoni animati. Ha una varietà di proprietà, come la capacità di ridursi a dimensioni ridotte quando non è in uso. Come il martello di Thor, può volare direttamente nella mano di Lion-O quando viene chiamato. Può anche sparare esplosioni di energia e formare uno scudo di protezione. Non da ultimo, può proiettare un segnale per chiamare gli altri ThunderCats, non dissimile da quello usato da Batman.

3. Kusanagi-no-Tsurugi

Significa letteralmente la spada tagliaerba, Kusanagi-no-Tsurugi è una delle insegne imperiali del Giappone. Si ritiene che sia stato scoperto dal corpo di un serpente gigante. Inoltre, fu in seguito acquisito dal famoso guerriero Yamato Takeru. Durante una battaglia, scoprì che la spada poteva controllare i venti. Secondo i racconti popolari, fu perso per sempre in una battaglia del 14° secolo.

2. Excalibur

Chiunque sia lontanamente familiare alla leggenda arturiana deve aver sentito parlare del famoso Excalibur. La spada si chiama Caledfwlch in gallese. È la spada di Re Artù. Ed è stato spesso associato alla sovranità della Gran Bretagna. Gli fu dato da Lady of the Lake e aveva poteri magici. Era indistruttibile e il suo fodero proteggeva chi lo impugnava da danni fisici. Morgan Le Fay, maga e sorellastra di Artù, rubò la spada, anche se in seguito fu recuperata senza il fodero.

1. Zulfiqar

Zulfiqar è una delle spade più celebri della storia islamica. Era di proprietà di Hazrat Ali, che lo guadagnò in dono dal Profeta Maometto (PBSL). Ali (RA) l’ha impugnata in numerose battaglie, in particolare nella battaglia di Uhud. Fu anche impugnato dall’Imam Hussain (RA) durante la battaglia di Karbala. La spada è oggetto di venerazione nella cultura islamica. È una delle 10 migliori spade incredibili di sempre nella storia.

Storicamente era spesso raffigurato come una spada a doppia lama simile a una forbice sulle bandiere musulmane. Ed è anche comunemente mostrato nelle raffigurazioni sciite di Ali. Secondo gli sciiti la spada discendeva dal cielo. Tuttavia, non vi è alcuna narrazione nell’Islam sunnita che suggerisca che la spada sia discesa dal cielo o che fosse di natura a doppia lama.

Le 10 migliori spade di Legends and Fiction

  1. Zulfiqar
  2. Excalibur
  3. Kusanagi-no-Tsurugi
  4. Spada dei presagi
  5. Durendal
  6. Shamshir-e Zomorrodnegar
  7. Joyeuse
  8. Spada di Grifondoro
  9. Gloria di dieci poteri
  10. Portatore di tempesta