La storia non valuta la tua intelligenza in base al numero di domande che hai fatto durante la lezione di matematica. Albert Einstein è stato espulso dalla classe più di una volta perché i suoi insegnanti pensavano che fosse stupido. Newton sembrava avere difficoltà di apprendimento e gli insegnanti gli consigliarono una scuola speciale. Tom Cruise, l’affascinante attore di Hollywood, aveva difficoltà di apprendimento, eppure queste persone hanno creato un segno nel loro settore. Sono un emblema di ciò che fanno. I risultati scientifici odierni si basano sui principi fondamentali descritti o scoperti da Newton ed Einstein, essendo quest’ultimo lo scienziato più celebre fino ad oggi.

Di seguito è riportato una raccolta di dieci persone così intelligenti nella storia, che ti lascerebbero in uno stato di ispirazione e stupore. Lascia che questa lista ti motivi!

Contenuto estivo

  • 10. Alessandro Magno
  • 9. Michelangelo
  • 8. Thomas Edison
  • 7. Leonardo da Vinci
  • 6. William Shakespeare
  • 5. Adolf Hitler
  • 4. Galileo Galilei
  • 3. Stephen Hawking
  • 2. Isaac Newton
  • 1. Albert Einstein

10. Alessandro Magno

Era un uomo che ha portato a migliaia di morti nella sua ricerca per conquistare la Russia, allora perché dovrebbe essere “grande” e “intelligente”? Il momento decisivo della sua intelligenza e intelligenza è stata la fiducia di suo padre che ha conferito la regalità di Macedonia alle spalle di Alessandro quando aveva solo 16 anni. Ha governato la parte dell’Asia quando è morto a causa della malaria, un’infezione parassitaria diffusa dalle zanzare Anofele , che doveva il numero massimo di decessi ogni anno.

9. Michelangelo

La differenza tra le opere d’arte di quest’uomo e di Da Vinci è semplicemente lo stile, sebbene entrambi gli uomini padroniggiassero l’arte: il primo ha una maggiore influenza sull’arte moderna e sull’arte occidentale oggi. Quest’uomo ha avuto il coraggio di dipingere stando sospeso a mezz’aria e così la sua passione per l’arte è finita nel creare un dipinto senza tempo sul soffitto. Artista celebre di tutti i tempi, Michelangelo e le sue opere sono oggetto di interesse tra gli studenti d’arte.

8. Thomas Edison

L’uomo che ci ha dato la lampadina! sebbene abbia basato il suo lavoro su un po’ di Nicolas Tesla, il produttore di lampadine è Edison. È l’uomo che ringraziare mentre accendiamo le luci giorno.

7. Leonardo da Vinci

Quando si parla di Leonardo ci si chiede chi fosse veramente questa persona? Era un artista? Uno no? Un modello? Uno scultore? Un pittore? Si scopre che era tutti loro. Da Vinci ha imparato tutto ciò che ha fatto, sia che si tratti di modellazione 3D o pittura. I suoi articoli famosi sono il ritratto della Gioconda e l’uomo vitruviano. Ha anche realizzato il prototipo per il primo elicottero/aereo.

Ad oggi, le storie di Da Vinci vengono raccontate e raccontate sotto forma di romanzi, cartoni animati e polemiche massonerie. Può essere considerato uno degli uomini più flessibili del suo tempo ad aver imparato e padroneggiato ogni cosa che ha fatto in tutti i campi artistici.

6. William Shakespeare

Un uomo dai molti talenti era ed è tuttora come il suo nome è stato conservato per secoli e potrebbe anche durare una vita da ora. Shakespeare è più noto ai profani a causa della difficile ortografia del suo nome in cui la maggior parte di noi ha avuto un insegnante che ci rimproverava per aver perso la “e”. Solo più tardi abbiamo appreso che c’è molto di più nel leggendario drammaturgo del suo trattamento misogino dei personaggi femminili. Avendo scritto 36 opere teatrali per noi, Shakespeare è uno dei più grandi drammaturghi prodotti dalla storia. La sua capacità di pensare da una prospettiva diversa è ciò che lo ha portato a questa fase.

5. Adolf Hitler

Ti chiedi perché ha fatto la lista “Le 10 persone più intelligenti della storia”?

Solo Adolf Hitler è considerato responsabile di milioni di morti nella storia dell’umanità. Mettendo giù le basi del nazismo, ha ingannato il mondo facendogli credere che quello che stava fosse giusto ed è proprio qui che risiede il genio di quest’uomo. La sua famosa citazione, “Non ho ucciso tutti gli ebrei in modo che la sapesse perché li stavo uccidendo” , ha incuriosito molte persone nel corso degli anni. La leggenda narra che fosse figlio illegittimo di un padre ebreo che abbandonò sua madre e lui.

Era anche un militare, in cui utilizzò abilmente le risorse e l’esercito tedesco così come le forze di polizia di quell’epoca per proteggerlo dalle forze avversarie solo per trasformatori alla fine la Germania in una terra in cui ora sarebbe principalmente posseduta, governata, governato e preso il controllo da lui e dal suo Manifesto revoca. Sicuramente è una delle persone più grandi e intelligenti che siano esistite fino a quando non è stata superata da Osama Bin Laden pochi decenni dopo che aveva motivazioni simili ma più dannose.

4. Galileo Galilei

È l’uomo che ci ha dato gli occhi per guardare oltre i cieli. Galileo ha inventato il telescopio il attraverso quale l’uomo ha scoperto i segreti nascosti dell’universo, di cui solo una piccola percentuale ci è stata rivelata fino ad oggi. Pensare che il lavoro di quest’uomo sia la base su cui è costruito l’attuale sistema di intelligence militare ci dà uno strano piacere. C’è bisogno di ricordare che alla base della NASA ci sono le scoperte e gli sforzi di quest’uomo che esisteva secoli fa?!

3. Stephen Hawking

Anche se di epoca relativamente più recente, quest’uomo merita di essere in questa lista. Stephen è un genio di prim’ordine perché ha dimostrato anche la maggior parte delle teorie di Einstein. Einstein fu evitato da molti per aver presentato idee che la mente comune non avrebbe deciso. Quando Hawking unì la teoria quantistica con la relatività generale, dimostrò che sono i limiti della mente e non le possibilità che trattengono le persone dall’accettare la verità.

2. Isaac Newton

Un matematico per definizione, quest’uomo ci ha fornito le basi della fisica che usiamo per eseguire gli esperimenti più complessi oggi. Le idee di Newton erano facili da capire, probabilmente l’unico scienziato le cui opere erano comprensibili alle menti comuni la nostra. Ha dato le famose leggi del moto e della gravità.

1. Albert Einstein

Sappiamo tutti che Albert Einstein è una delle persone più intelligenti ad aver camminato sulla terra in termini di scienza. Dicono che il suo cervello lavorasse circa il 4 per cento in più rispetto all’uomo medio. Questo ci ricorda “Lucy” che ha svelato così tanti segreti del mondo vivente grazie alla funzionalità extra del cervello. Anche la mente di Einstein e le sue idee apparentemente strane erano il risultato di questa funzionalità?

È stato considerato lo scienziato più famoso e influente del 20° secolo. Il nome di Einstein è stato anche successivo collegato e indicatore come una parola a sé stante nella cultura popolare e nel linguaggio urbano. Ad esempio, se qualcuno chiama qualcuno un Einstein, può essere considerato uno dei complimenti più magnanimi e più alti che mai, indicando che una persona del genere è brillante con una creatività infinita.