Buone notizie per tutti i fan della serie. HBO rinnova “Euphoria” per una seconda stagione meno di un mese dopo il lancio della prima. Il successo della serie e stato travolgente e la rete televisiva via cavo – e ora la piattaforma di streaming –  ha deciso di scommetterci nuovamente.

La serie racconta le storie di un gruppo di adolescenti controversi e conflittuali . Protagonista principale, pero, e Rue Bennet, il personaggio interpretato da Zendaya, forse la giovane star piu importante del momento.

Durante la prima stagione vediamo  com’e la vita di Rue Bennet, appena uscita da un centro di disintossicazione . Durante gli otto capitoli che dura la serie, le storie dei personaggi si sviluppano intrecciandosi tra loro, come e consuetudine in questo tipo di serie.

Il vero successo del rinnovo di “Euphoria” della HBO   e che sono stati trasmessi solo i primi tre capitoli degli otto che la prima stagione ha in totale.

‘Euphoria’, una serie polemica

Gran parte del successo di ‘Euphoria’ sta nel fatto che e riuscita a trovare la chiave puntando sul pubblico piu giovane, un  target a  cui HBO teneva meno rispetto ad altre societa come Netflix, che ha film e serie incentrati soprattutto sui giovani persone. ‘Stranger Things’ sarebbe un buon esempio.

Anche Movistar +, la compagnia spagnola che fatica a competere con i big, ha sviluppato un adattamento di ‘Skam’, la famosa serie norvegese sugli adolescenti.

Tuttavia, come al solito su HBO, quando ci hanno provato tutto lo hanno tenuto per se. ‘Euphoria’ ha suonato con gli stessi brani di ‘Skam’ : un gruppo di adolescenti che giocano (almeno) con la droga e dove il sesso e molto presente, ma anche ‘Skins’ , la serie britannica che fungeva da riferimento a tutti coloro che e venuto dopo e che e stato il primo ad affrontare apertamente la “vita reale” degli adolescenti nel 21° secolo.

Le somiglianze tra ‘Euphoria’ e ‘Skam’ non finiscono qui. La serie che HBO ha appena rinnovato e un  remake  di una serie israeliana con lo stesso nome   che e stata presentata per la prima volta nel 2012 ed e stata un grande successo nel paese.

Zendaya e uno dei volti piu riconoscibili di ‘Euphoria’ | HBO

Zendaya, chiave per HBO per rinnovare ‘Euphoria’

Il successo dell’attrice nordamericana che ha lasciato la fabbrica Disney (l’ennesima) e stato fondamentale quando si e trattato di promuovere “Euphoria” e consolidarla come una delle serie dell’anno. Secondo HBO, piu di cinque milioni e mezzo di telespettatori l’hanno gia visto

Tuttavia,   non e solo una cosa di Zendaya. La grande promessa della recitazione e molto ben accompagnata da un cast di giovani attori che da li faranno carriera. Tra loro c’e Hunter Schafer, che interpreta Jules Vaughn, una ragazza che si e appena trasferita in citta e che si lega a Rue Bennet in modo speciale, dando vita a una delle relazioni piu naturali e interessanti della televisione di oggi.

A completare il cast ci sono Maude Apatow, Angus Cloud, Eric Dane, Alexa Demie, Jacob Elordi, Barbie Ferreira, Nika King, Storm Reid, Algee Smith e Sydney Sweeney. Nella creazione e produzione di ‘Euphoria’ spicca la figura di Sam Levinson come  showrunner  e che, ovviamente, ripetera in questa seconda stagione di ‘Euphoria’ che HBO ha appena confermato.

  • Potrebbe interessarti: Polemiche nelle scene di ‘Euphoria’, la nuova serie HBO.

Tutte le notizie, i comunicati e le ultime notizie su HBO a questo link.

Tutte le notizie e le notizie sul cinema e le serie del momento, le trovate in questo link.